Questo sito web utilizza i cookie per assicurare una migliore esperienza di navigazione, oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di profilazione utente e cookie di terze parti. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed esprimere il tuo consenso accedi alla pagina Cookie - Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie

itenfrde
Uploading...
Please Wait!
Scegli un file da caricare
 

Distanza: 14 km  
Dislivello: 750 m
Difficoltà:   

 

Tappe: Cappuccini - Cropula - Casa fonte La Valle - Vetta Monte Nardo - Rifugio Forestale - Quagna Trail - Le Vene - Esanatoglia

 

Terreno: Asfalto, strada bianca, terra, erba, TANTO single trail

 

Si parte da Esanatoglia e si inizia a salire verso l' Eremo di San Cataldo, passando per i Cappuccini. La salita inizia su asfalto e prosegue poi su strada bianca. Al bivio si seguono le indicazioni per Cropula continuando a salire su comoda carrareccia. Arrivati al prato, si svolta in direzione Monte Nardo proseguendo per un divertente single trail che però, alla fine, ci costringe a circa 200mt di portage per poter arrivare alla cima del monte. Qui troviamo il Sole e uno stupendo panorama verso la vallata di San'Angelo con il monte Giuoco di Pallone e il monte Alto. Si scende lungo la cresta facendo attenzione per la presenza di rocce che richiedono concentrazione nell'essere affrontate; si riprende la salita in direzione della Casetta della Forestale compiendo l'ultimo sforzo di questa passeggiata. Da qui inizia la fantastica discesa per il Quagna Trail; sentiero di media difficoltà ma che richiede molta attenzione per via dei continui cambi di direzione e di pendenza fino ad incontrare il ripidone finale.

Arrivati in fondo, si rientra ad Esanatoglia per la strada asfaltata.

 

Go to top